Come arredare un monolocale urbano!

Vivere bene in spazi piccoli può apparire il più delle volte un’impresa ardua, ma arredare un monolocale affidandosi alla creatività e la professionalità di esperti è la scelta giusta da fare.

Gli architetti di tutto il mondo, sono arrivati alla conclusione che: «La regola base per ottimizzare lo spazio è costruire mobili su misura». Nonostante, siano progetti sviluppati in meno di 30 metri quadrati, i monolocali ubicati in centri urbani dalla vita frenetica, devono ospitare arredi a scomparsa ma multifunzionali. Se state ristrutturando il vostro appartamento oppure avete deciso di cambiare arredamento, noi vi offriamo le migliori soluzioni di interni e di design per un progetto abitativo completo e su misura. Personalizziamo ogni progetto suggerendo al cliente come rendere speciale la propria casa.

Consigli utili su come arredare un monolocale urbano per recuperare spazio. 

  • Identificare gli usi principali dello spazio a seconda di chi ci vivrà. 

Arredare un monolocale e suddividere gli spazi al suo interno significa dare priorità a tutto ciò che è fondamentale essere in primo piano per vivere bene la casa. Per uno stile urban, noi vi consigliamo: una cucina minimal ma funzionale, una parete con mobiletto che può ospitare una  tv plasma, un divano letto comodo dove rilassarsi e perché no leggere un bel libro in compagnia di un buon bicchiere di vino.

  • Quali colori utilizzare per dare luce ai piccoli spazi?

Se l’uso del monolocale è quello abitativo, preferiamo offrire al cliente una vasta scelta di colori pastello, usando tinte luminose e vive. Un altro consiglio per rendere gli spazi visivamente più grandi è luminosi sono gli specchi.

  • Ottimizzare lo spazio: il potere del total white.

Volete arredare un monolocale ispirandovi ad uno stile fresco ed attuale, sperimentate su ampia scala il colore bianco. Scegliete il colore bianco anche per porte e mobili, giocando con i giusti contrasti ed effetti grazie alla scelta degli accessori.

  • Stile omogeneo ed eliminazione del superfluo.

Scegliete un unico stile per l’arredamento del vostro monolocale, aiuta ad amplificare gli spazi e crea un effetto di ordine e minimal. Il principio che dovete seguire è quello di dare vita ad una zona confort, dove trovare al suo interno tutto ciò che si possa desiderare.

Una casa piccola non è sinonimo di disagio. Raccontate tramite l’arredo qualcosa di voi, magari con una collezione di scatti fotografici, una grossa libreria su misura intorno alla porta che si trova in soggiorno, lampade particolari a led e così via…

 

Image source:Web

monolocale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.