,

La casa al mare : ispirazioni per arredare con i colori

Idee e suggerimenti per L’arredamento ideale per la casa al mare

Possedere una casa al mare non è da tutti e soprattutto è uno dei sogni …

Una casa in riva al mare, dove potersi rilassare.

La bella stagione sta arrivando, bisogna cominciare a pensare dare una bella rinfrescata alla nostra casa al mare.

Sono in molti ad avere difficoltà quando si tratta di arredare una casa al mare, in realtà basta scegliere uno stile che rispetti i tuoi gusti prima di tutto.

I colori delle pareti sono fondamentali.

Ecco alcune idee sui colori da utilizzare per arredare la tua casa al mare.

Per dare un tocco di originalità non puntare tutto su un colore: abbina il bianco a colori pastello come azzurro, giallo o verde lime.

Questi colori ti trasmetteranno subito un brivido di freschezza e renderanno l’ambiente accogliente senza lasciare che il bianco domini su tutta la casa.

Il bianco è un colore che ben si sposa con gli ambienti marini, in quanto riflette, non assimilando, la luce solare, rendendo gli spazi ampi, rilassanti e sereni.

Rosso papavero
Una tonalità un po’ slavata, quale quella dei bellissimi fiori spontanei che regalano un tocco di contagiosa vivacità ai nostri prati nella tarda primavera.

A dispetto del suo aspetto leggermente desaturato, il rosso papavero è un colore che si fa notare: sperimentiamolo su un copriletto o su una piccola nicchia o parete da dipingere in occasione dell’arrivo dell’estate.

Oppure testiamo anche i suoi parenti più stretti, anch’essi colori prevalentemente estivi: il rosso ciliegia e il rosso cocomero!

Il blu viene scelto spesso per arredare una casa al mare, in quanto ricorda il colore dei pescatori, rimandando, quindi, al mondo marino, nonché alle splendide casette delle isole greche.

Fucsia
Fucsia come le Bouganvillea, i fiori di oleandro o come la stessa pianta della fucsia da cui questo colore prende il nome. Fucsia come un rossetto che sta bene con l’abbronzatura, o come un piccolo dettaglio di stile.
Sebbene questa nuance possa essere utilizzata bene anche da sola, non esitiamo ad associarla anche con tonalità a contrasto, ad esempio l’arancione o lo stesso verde smeraldo, così da rievocare il Sudamerica e il fascino della sua spontaneità sensuale.

Azzurro
Parente stretto del blu, l’azzurro ne rappresenta la versione più gaia e giocosa e sa sprigionare la sua aura allegra e vacanziera sia a parete che su rivestimenti o mobili. Perfetto per ravvivare una stanza

Verde smeraldo
Colore tropicale per eccellenza, oggi il verde smeraldo ritorna in auge grazie all’invasione progressiva ma inarrestabile delle piante dentro casa.

Durante il periodo estivo, poi, il verde smeraldo si trasformerà in un simulacro capace di raccontare il nostro desiderio di vivere gli spazi esterni con maggiore libertà e, perché no, persino un pizzico di abbandono.

Giallo limone
Vitale, positivo, una vera e propria sferzata di energia. Il giallo limone è uno dei colori che più associamo alla bellezza del Mediterraneo, ai giardini di agrumi che si affacciano sulle nostre coste nonché ai frutti che portiamo a tavola e che proprio in questa stagione usiamo a profusione.
Oltre che in esterno, il giallo limone si presta a ravvivare con un pizzico di decisione anche il mondo degli interni.

arredamento casa al mare, cucina

In cucina

In una casa al mare la cucina diventa il fulcro, in quanto, trascorrendo la maggior parte del giorno in spiaggia, gli unici momenti di convivio saranno quelli in cui verranno preparati e consumati i pasti. Quindi scegli una cucina funzionale e spaziosa è l’ideale per vivere al meglio la tua abitazione marittima.

E restando in tema, le ceramiche devono essere scelte nelle tonalità delicate, al massimo, se ami i colori, la scelta deve ricadere sulla prestigiosa e senza eguali ceramica vietrese.

Decora infine la casa con oggetti che richiamino il mare, bottiglie di vetro colorate come portacandele e specchi con cornici in legno che aumentino la luminosità della casa.

Se hai un balcone sfruttalo al massimo: nelle sere d’estate sarà uno degli spazi della casa che userai di più. Metti qualche sdraio, un tavolino su cui appoggiare giornali e bibite e crea una piccola oasi verde intorno a te.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.