,

Meglio casa nuova o ristrutturata

La tua abitazione necessita di una ristrutturazione? Come quantificarla?

Oppure magari hai pensato ad una casa nuova, se la tua proprietà non è una prima casa, o in altre circostanze.

Oggi approfondiremo questa tematica che riguarda una domanda che in molte persone si pongono quando devono affrontare una spesa consistente per la ristrutturazione.

Casa nuova o ristrutturata, perché scegliere una nuova abitazione, vantaggi e svantaggi

Scegliere l’acquisto di una nuova casa comporta una serie di riflessioni che dovrai necessariamente fare, ad esempio acquistare o ristrutturare una casa non è solo questione di budget a tua disposizione.

Gli elementi da prendere in considerazione sono davvero molti, qualche esempio?

  • I costi

  • la qualità abitativa

  • le garanzie

  • l’estetica definitiva

  • l’attitudine personale.

A questo punto vediamo assieme alcune ragioni valide per ristrutturare e altre ragioni per acquistare una nuova casa.

Assieme a ciò vedremo anche le garanzie previste dal Codice Civile per chi decide di acquistare una nuova abitazione.

Primo elemento tra tutti quelli che voglio presentarti, e che dovrai considerare per operare una scelta consapevole tra acquisto e ristrutturazione, è quello relativo alle condizioni dello stabile.

Quando pensi al “nuovo” da personalizzare con in design per interni ed esterni, pensi certamente ad una struttura finita, magari vuota o da rinnovare nei mobili e negli spazi.

Non pensi però ad un edificio ancora in fase di costruzione, talvolta il nuovo però viene presentato in quest’ultima condizione, per cui tra ristrutturazione o acquisto devi tener conto di questa circostanza.

Se la casa è in fase di costruzione avete di fatto la possibilità di acquistarla ad un prezzo lievemente inferiore rispetto all’edificio finito.

Tieni conto del fatto che il tempo utile alla finalizzazione dei lavori mancanti può anche essere lungo, e che a seguire potrai anche apportare modifiche ai materiali o alla disposizione delle pareti interne ma senza alterare le strutture portanti e l’ubicazione degli scarichi condominiali per bagni e cucine.

Se hai problemi con il tempo a tua disposizione, il nuovo ti permette di minimizzarli.

Una casa nuova o ristrutturata pone diverse problematiche ma anche altrettante risoluzioni.

Acquistare una casa direttamente dall’impresa di costruzione ti evita ansie ed incognite, visto che puoi visionare l’abitazione e renderti conto di una serie di fattori quali:

  • la qualità dei materiali,

  • l’illuminazione degli spazi interni,

  • l’estensione dei vani

  • inoltre la scelta degli arredi sarà completa, visto che avrete a disposizione delle aree da poter “riempire”.

casa nuova o ristrutturata casa nuova o ristrutturata

Se stai cercando modernità ed efficienza….

Anche in questo caso e se stai cercando modernità ed efficienza, dovrai indirizzare la tua attenzione verso l’acquisto di una casa nuova, da poco costruita, visto che le abitazioni nuove sono più efficienti dal punto di vista energetico.

Le strutture nuove sono sempre più tecnologiche e adottano materiali estremamente innovativi e questo si ottimizza con la necessità di coniugare design e strutture architettoniche.

Casa nuova o ristrutturata: ragioni per scegliere la ristrutturazione

La ristrutturazione ti permette di dare vita ad ambienti che puoi personalizzare e a cui donare un fascino esclusivo.

Le case che sono state costruite attraverso l’impiego di tecniche e tendenze di un’altra epoca, sono affascinanti, non c’è dubbio.

Ma riprodurre gli elementi che caratterizzano stili pregressi coperti dalla patina del tempo, certamente non è semplice.

Per contro tali strutture e abitazioni non sono tecnologicamente adatte a quelli che sono gli standard attuali.

Con questo genere di abitazioni la ristrutturazione risulta essere la scelta ideale soprattutto se avete un anima creativa che cerca sempre spunti visivi e ambientali stimolanti proprio sul piano creativo ed artistico.

Ma una ristrutturazione si rende necessaria ed auspicabile, anche quando si vogliono rendere volumi e spazi più estesi.

Ci sono ambienti interni piuttosto piccoli e raccolti, vanno bene solo per alcune situazioni e persone.

Magari se vivi da solo, ma se intendi modificarli e in assenza di strutture portanti, abbatterli per estendere lo spazio richiede una ristrutturazione.

casa nuova o ristrutturata

Ristrutturare prevede anche delle agevolazioni fiscali, il Governo le ha promosse proprio per invogliare le persone a “rimettere mano” all’esistente e in un ottica di diminuzione del consumo di risorse non rinnovabili come il suolo, l’ambiente e l’energia.

casa nuova o ristrutturata

Tali sgravi rientrano in un ottica più estesa, che è quella conservativa e del riuso-efficientamento delle abitazioni vecchie, che punta ad una sostenibilità edilizia che in Italia fatica ad affermarsi anche in virtù di un passato “cementizio” e di consumo spasmodico di territorio che è nella cultura diffusa.

Se vuoi chiedere un preventivo gratuito o maggiori informazioni, compila il Form qui sotto e contattaci.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.