Progetti d’interni esempi

Se stai pensando di rimettere mano all’arredamento della tua casa i pensieri sul come disporre gli oggetti, regolare gli spazi e accentuare comfort ed eleganza possono diventare confusi.

Per cui dovrai mettere le tue idee da una parte perché la base su cui ragionare è il tuo budget complessivo.

In tutta questa preparazione mentale è possibile fare degli errori che poi trasferirai nella realtà effettiva, ce ne sono di comuni quando si arreda e decora un’area della casa.

Uno spazio che sia decorato come si deve, evita di incappare negli errori più comuni.

A questo punto vediamo quali possono essere questi errori nei quali potresti per varie ragioni inciampare.

I. Progetti d’interni esempi negativi: ingresso disordinato o sporco

progetti d'interni esempi

L’ingresso della casa è il primo punto di accoglienza, rappresenta una sorta di biglietto da visita e sarà la prima parte che vedrete sia voi che abitate lo spazio, sia coloro che inviterete in casa.

Si comprende che la progettazione di questi spazi interni risulta particolarmente importante.

Non c’è bisogno che l’ingresso sia grandioso, occorre unicamente apportare semplici modifiche che forniscano la percezione di un area curata e di spazi aperti seppur collocati nell’ingresso che per sua stessa ratio è sono un entrata circoscritta.

2. Pareti scarsamente curate, elemento negativo

Le pareti di una casa possono apparire come poco curate, e quindi rappresentare una mancanza nella vostra abitazione.

I muri che presentano una conformazione ruvida tendono a catturare maggiormente le particelle di sporco che in una casa possono circolare.

In conseguenza di ciò richiedono maggiore manutenzione, queste manutenzioni possono essere anche l’occasione per cambiare stile interno alla vostra casa, scegliete accuratamente i colori delle pitture.

3. Un eccesso di accessori e oggetti nelle stanze

Gli elementi decorativi garantiscono un tocco di eleganza alla casa ma un eccesso degli stessi tende a soffocare sia la stanza sia la vista e la percezione dello spazio che avrete.

Dovete quindi sceglierli con molta attenzione.

Esempi di decorazione più comuni sono oggetti d’arte, stampe, tele da inserire sulle pareti e alle finestre.

Se decidi di collocare alcuni di questi elementi ti consiglio di scegliere un posto in primo piano nell’ambiente.

Inoltre è importante abbinare l’oggetto d’arte con altre opere d’arte più piccole rispetto al quadro principale e che abbiano colori complementari.

Progetti d’interni esempi positivi

Gli esempi positivi rispetto all’interior design sono ancorate a due concetti che divengono pratiche effettive:

  • la proporzione
  • l’equilibrio

progetti d'interni esempi

Una casa andrebbe considerata come uno spazio aperto quale una città che richiede una progettazione per essere realizzata e per far comunicare le sue singolarità, le stanze sono i singoli edifici, percependoli così avrete un ottica complessiva e maggiormente equilibrata nelle scelte che farete per la vostra abitazione.

Se ti stai chiedendo come fare un corretto uso dello spazio, ti basta sapere che ogni spazio è unico nel suo genere.

Non esistono regole universali, gli stili possono aiutarti ma ogni spazio essendo a se stante richiede interventi mirati.

La pianificazione è quindi essenziale, noi possiamo aiutarti, ti basta compilare il Form sottostante per richiedere un preventivo gratuito e consultarci per ogni dubbio o domanda.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.